tea-438480_1280

Tè e Caffè sono fratelli? Scopriamolo insieme!

Il web, e in particolar modo i social network, si sa, sono un approdo sicuro di news interessanti da tutto il mondo ma spesso accolgono anche molte fake.

Poi sta al lettore medio che fruisce di queste notizie capire se sono attendibili o solo l’ennesima occasione per scatenare inutili discussioni.

È proprio dal web che arriva la curiosa notizia sulla composizione chimica del thè e del caffè.

A quanto pare queste due bevande, portatrici di energia e relax, sono costituite rispettivamente dalla teina e dalla caffeina che in realtà hanno la stessa formula.

Sembra assurdo.

Il principio di identità cade a pennello anche se i protagonisti della nostra scoperta sono 2 e ben diversi tra loro.

Ma cosa è accaduto realmente?

In realtà l’esito è stato scoperto solo in seguito all’assegnazione dei rispettivi nomi dei principi attivi, quindi non si poteva più tornare indietro e ritrattare la questione.

Ci troviamo quindi con due amatissime bevande, che al palato hanno anche sapori lontani, riconosciute dalla chimica come la stessa cosa.

Quindi ciò che troviamo dentro i chicchi di caffè corrisponde esattamente a ciò che si trova nelle foglie del thè.

Tuttavia, possiamo anche affermare che dopo molti studi, qualche differenza è saltata fuori.

Una in particolare riguarda la presenza, in termini di quantità, di caffeina.

In una tazzina di caffè sono presenti circa 80 mg di caffeina, mentre in una tazza di thè, circa 30/40 mg.

Anche la denominazione può essere modificata.

In realtà i termini caffeina e teina indicano la stessa cosa, lo stesso principio, la stessa sostanza che appartiene alla famiglia degli alcaloidi naturali (presente anche nella pianta del cacao e nel guaranà).

Ecco svelata una curiosa verità sul mondo della caffeina, strano vero?

Non è tutto!

Se da un lato la caffeina contenuta in una tazzina di caffè risulta un ottimo stimolante per il sistema nervoso perché mantiene la lucidità, e aiuta anche la digestione e la diuresi; il thè contiene magnesio, calcio, zinco e una buona quantità di polifenoli, importanti antiossidanti.

La dose massima di caffeina che potete assumere si aggira intorno ai 300 mg che corrispondono a circa 3 tazzine di caffè e 6 di thè.

Noi di Cafè Noir siamo inevitabilmente di parte e possiamo garantirvi un prodotto di eccellente qualità e dal gusto intenso e corposo.

Non possiamo promettervi nient’altro, se non la certezza che, dopo averlo provato, non lo lascerete più.

Se questo articolo ti è sembrato interessante aiutaci a diffonderlo condividendolo sui social!  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *